Per tutti gli amanti delle sneakers ed in particolar modo di Nike, questi mobili fatti con Scatole di Scarpe sono un pezzo di design irresistibile

Gyu Han Lee - scatole da scarpe in mobili - Neomag.

Le sneakers sono la vostra primaria passione. Ma amate il design, anzi l’interior design, in egual misura. Ma non solo: amate anche le sneakers, ma in particolare modo il brand sportwear per eccellenza, Nike. Ecco che l’artista Gyu Han Lee ha unito la passione per lo sportwear, con quella il product design, creando una linea di mobili fatti con scatole di scarpe Nike.

In realtà l’interno dei mobili è in legno compensato, per garantire struttura e sostengo, ma l’involucro dato dalle scatole di scarpe, garantisce un colpo d’occhio e un design davvero unico nel suo genere.



Le opere di Gyu Han Lee sono raccolte tutte in una mostra che si intitola ON MY SEAT e mostra al pubblico una collezione di mobili formata da diversi tipi di sedute, un tavolino e una panchina, tutti interamente costruiti assemblando le scatole di scarpe in questione.

Mobili creati con scatole di scarpe Nike

Le scatole di scarpe quindi formano le sedute più disparate, unico limite, l’uso esclusivo solo di scatole Nike. Difatti ad un primo colpo d’occhio, la collezione potrebbe sembrare una capsule Collection fatta ad hoc per il Salone del Mobile, dal brand dello swoosh, ma in realtà è solo il frutto della creatività di un designer.

Potete vedere le foto delle opere di Gyu Han Lee nella nostra gallery qui di seguito.