KylieBaby è il nuovo brand di abbigliamento per bambini della figlia, di soli tre anni, di Kylie Jenner e del rapper Travis Scott

KylieBaby - Neomag.

Se i genitori devono dare l’esempio ai figli quale esempio più calzante di mamma e papà quali Kylie Jenner e Travis Scott?

La prima, nonostante la sua giovanissima età, è già proprietaria milionaria di due brand, uno di Make-Up e uno di Skincare, che quotidianamente conquistano le classifiche beauty di tutto il mondo. L’altro non è da meno. Rapper conosciuto in tutto il mondo, primo ad aver cantato in un videogame e con collaborazioni di moda che registrano sold out in pochissime ore.

Ora, a soli tre anni, la loro bambina, la piccola Stormi Jenner Scott, sembra essere in procinto di lanciare un nuovo prodotto sul mercato. Quale? Una linea di vestiti e prodotti per bambini.



Nessuno è troppo piccolo per gli affari

Nei giorni scorsi è apparso su Instagram un nuovo account  @Kyliebaby. Questo ha fatto supporre che l’influencer, che nel 2019 aveva comprato i diritti del dominio KylieBaby, si stia lanciando nel mondo del kidswear ispirato alla piccola figlia Stormi.

Per Stormi Webster non è un debutto assoluto 

Non è la prima volta che la più giovane tra le sorelle Kardashian si ritrova a lavorare fianco a fianco con la figlia. Qualche anno fa lanciò sul mercato una palette di ombretti nata da un brainstorming durante il quale la bambina le avrebbe consigliato di scegliere il viola come colore del packaging e le farfalle come motivo decorativo.

«Ho visto la piccola passare dalla culla ai meeting», ha aggiunto Megan Mildrew, dirigente dell’ufficio commerciale di Kylie Cosmetics. «Era una neonata e ora siede al tavolo con noi, gioca col make up e si vede che le piace farlo. Kylie la sta instradando verso la direzione giusta ed è davvero bello poter assistere a questa crescita. Un giorno, forse, ci ritroveremo a lavorare anche per Stormi. Chi lo sa».