Il Ristorante Louis Vuitton avrà il nome di V Resturant e occuperà l’ultimo piano del nuovo flagship store del brand a Osaka

Ristorante Louis Vuitton - Neomag.

Il prossimo 15 Febbraio aprirà le porte il Ristorante Louis Vuitton. La maison inaugurerà il suo primo ristorante all’interno nel nuovo flagship store di Louis Vuitton a Osaka.

Il nome del posto sarà V Resturant e, insieme a Cafè V, occuperà il quarto e ultimo piano della boutique progettata dall’architetto Jun Aoki e servirà un misto di cucina giapponese e francese curata dal celebre chef Yosuke Suga.

Ristorante di Louis Vuitton - Neomag.

Come è fatto il Ristorante di Vuitton a Osaka

Il V Resturant includerà al suo interno un’ampia terrazza e un’area riservata, chiamata Sugalabo V, che sarà una sorta di filiale del rinomato ristorante di Tokyo. Per celebrare il progetto Tokujin Yoshioka ha creato un sottopiatto appositamente ispirato all’iconico logo LV.

.       

V Cafè e V Resturant

Il V Café presenterà il menu dello chef giapponese Yosuke Sug.

La notizia dell’apertura del ristorante Louis Vuitton arriva quando l’architetto Peter Marino, che ha progettato negozi per LV e Dior, tra gli altri marchi di lusso, conferma che sta lavorando alla prima filiale parigina di Langosteria per LVMH.

Langosteria è un ristorante di pesce di fascia alta di Milano. Inoltre, il presidente e amministratore delegato di Louis Vuitton, Michael Burke, ha suggerito che LV aprirà altri ristoranti e hotel in futuro. L’apertura di Le Café V è prevista per il 15 febbraio, in seguito all’apertura della nuova boutique di Louis Vuitton a Osaka il 1 ° febbraio.